SARTIGLIA Az. Vinicola Contini

SARTIGLIA Az. Vinicola Contini
Categoria
Vini Rossi Sardegna
Informazioni sul prodotto

Sartiglia nasce dai vigneti di cannonau a spalliera, con potatura a guyot ed a cordone speronato, allevati ai piedi del Monte Arci, a duecento metri su livello del mare, con rese comprese tra i settanta e gli ottanta quintali per ettaro. Monte Arci è il massiccio che domina il Campidano di Oristano: un rilievo di origine vulcanica contraddistinto dalla presenza dell’ossidiana, il tipico vetro nero eruttivo – da cui il nome di “terre dell’ossidiana”.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Questo vino si presenta nel bicchiere con la sua bella veste rosso rubino, animata da riflessi vivaci segno della sua giovinezza e della presenza di altri vitigni.

Al naso Sartiglia regala note vinose e di frutta rossa, come le prugne, sentori leggermente speziati e qualche sfumatura erbacea.

In bocca Sartiglia è un vino caldo, di buona freschezza e sapidità, piacevolmente equilibrato e di gradevole persistenza.

ABBINAMENTI CONSIGLIATI

Sartiglia si accompagna a carni rosse non troppo strutturate, come le grigliate di maiale e di carni bianche, e ai formaggi di media stagionatura e struttura, come la provola affumicata.

Si consiglia di servire alla temperatura 16-18 °C